Samorì: La staffetta Berlusconi-Salvini al Governo non porterebbe centrodestra a vincere. Servono idee nuove

Gianpiero Samorì, Presidente del MIR:

Nell’area di centrodestra è uscita una strana proposta per nulla utile ad attrarre consensi e a risolvere i problemi del paese. È stata avanzata l’idea che si possa presentare all’elettorato una staffetta fra Berlusconi e Salvini alla Presidenza del Consiglio. Sarebbe ora di cominciare a parlare di programmi concreti e di metodi democratici per scegliere le leadership perché altrimenti con queste elucubrazioni a tavolino non solo non andremo al governo nel 2018, ma neppure nel 2023.

In un mondo che vuole idee per il futuro e partecipazione, offrire zero idee e niente partecipazione è difficilmente una strategia vincente.

1 pensiero su “Samorì: La staffetta Berlusconi-Salvini al Governo non porterebbe centrodestra a vincere. Servono idee nuove

  • Buongiorno, mio pensiero personale. La politica non ha più credibilità quindi la gente è stanca di chiacchiere e falsi miti. Bisogna azzerare e partire da terra in mezzo al popolo dare risposte serie al popolo le vere problematiche che il popolo italiano che non sopporta più. Oggi crescono i populisti, perché loro affrontano i problemi reali che il popolo italiano esige.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *