Con le primarie centrodestra corro anche’io, dice Samorì

Da ItaliaOggi (pag.7)

C’è da convincere il capo che bisogna cambiare regime: nel centrodestra urgono le primarie. È ormai un vecchio ritornello che quando arriva alle orecchie di Silvio Berlusconi viene cacciato via. Nelle primarie ci spera il leader della Lega Nord Matteo Salvini, per lanciare un’opa sul centrodestra; Giorgia Meloni potrebbe ritagliarsi il suo spazio e dare così un peso a Fratelli d’Italia, Giovanni Toti e Raffaele Fitto – per restare tra i giovani che sono stati vicini al Cavaliere – hanno voglia di confrontarsi e smarcarsi dai vecchi colonnelli del Pdl.

Continua la lettura quì

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *